Prestiti personali Findomestic

Category:

Description

Richiedere i prestiti findomestic

Tra le banche associate al gruppo pnl paribas rientra, sicuramente, Findomestic che, recentemente, ha incrementato notevolmente la sua immagine in Italia per via dei continui spot pubblicitari mostrati in televisione che hanno riscosso un notevole successo sul pubblico per via delle offerte sui prestiti fornite dalla banca. Infatti, quest’ultime sono state il vero successo di Findomestic la quale offre soluzioni con TAEG veramente basso se confrontato con offerte di altre finanziarie. Ad ogni modo, tutto questo, abbinato alla pubblicazione del sito web e all’entrata nel gruppo bnl ha
fatto si che anche Findomestic ricoprisse un importante ruolo nel mondo dei prestiti.

Soffermandoci su quest’ultimo, ricordo che il sito è raggiungibile al seguente url (semplicemente copia il link sulla barra di navigazione del tuo web browser): findomestic.itIn questo articolo, comunque, descriverò accuratamente questo sito per permetterti di utilizzarlo il più agevolmente possibile poiché, a primo impatto, può sembrare piuttosto complicato da utilizzare (ovviamente, come ti renderai conto a breve, il primo impatto, in questo caso, non raffigura la reale situazione poiché il sito in questione è facilmente utilizzabile anche se, a mio parere, un po’ disordinato).

Allora, una volta che avrai copiato il link che ti ho scritto in precedenza sulla barra di navigazione del tuo web browser, verrà caricata una nuova pagina che raffigura l’homepage di Findomestic: la pagina, a primo impatto può sembrare spiazzante in quanto ci mostra tantissime funzioni e menu. Ad ogni modo, questo sito è costituito principalmente da quattro parti: una prima riservata ai clienti, una seconda che fornisce una navigazione veloce all’interno del sito, una terza dalla quale potremo accedere ad un preventivo online e una quarta dove troveremo delle informazioni generali.

Soffermandoci sulla prima (posizionata esattamente in cima al sito), ritroviamo una porzione dalla quale è possibile accedere al nostro conto e gestirlo (se siamo già registrati) oppure, nel caso lo desiderassimo, registrarsi al sito e creare un nuovo conto. Analizzando la seconda (posizionata immediatamente sotto la prima parte), ritroviamo un menu rapido suddiviso in cinque parti più una sesta che serve per ritornare alla homepage. In particolar modo, queste cinque parti sono:

  • Prestiti personali cioè una parte dove troveremo informazioni riguardanti le offerte relative ai prestiti personali  suddivise per progetti (per esempio, per veicolo, per immobili ecc.);
  • Carte di credito cioè una parte dove troveremo informazioni riguardanti, per appunto, le carte di credito sponsorizzate da Findomestic;
  • Cessione del quinto  cioè una parte del sito (costituita da una pagina) dove è possibile ottenere informazioni riguardo il metodo in questione e, ovviamente, il calcolo dell’eventuale preventivo nel caso si decidesse di valutare l’offerta di Findomestic;
  • Mutui casa cioè una parte del sito dove è possibile trovare le offerte di Findomestic riguardanti i mutui;

Promozioni cioè la parte del sito riservate alle nuove offerte pubblicate dalla banca per attirare i nuovi utenti o per fornire nuovi servizi (questa parte è paragonabile alla sezione news di siti simili).

Analizzando la terza parte (posizionata al centro dello schermo, esattamente sotto la seconda parte ed rinchiusa in un riquadro con un modulo sulla destra ), invece, ci troveremo di fronte all’offerta principale del sito, cioè una richiesta di prestito con tassi molto agevolati  e, ovviamente, la possibilità di richiedere il preventivo semplicemente compilando i tre campi. Analizzando, infine, la quarta ed ultima parte (posizionata sotto la terza), troveremo dei collegamenti a funzioni dell’area cliente e, infine, dei menu che ci permetteranno di ottenere maggiori informazioni relative alla banca ed al sito. Inoltre, tra queste è particolarmente importante la voce indicata con “hai bisogno di aiuto” in quanto ci permette di entrare in contatto direttamente con il team di supporto di Findomestic nel caso avessimo qualche problema.